Impedire il conferimento nella discarica ItalCave di Statte di rifiuti di BAT e Foggia

PETIZIONE CHIUSA

Impedire il conferimento nella discarica ItalCave di Statte di rifiuti di BAT e Foggia

Questa petizione aveva 484 sostenitori
Donato Iurlaro ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Commissario Ad Acta Gianfranco Grandaliano (Agenzia Territoriale della Regione Puglia per Il Servizio di Gestione Dei Rifiuti) e a

È notizia di oggi la decisione della Agenzia Regionale per i Rifiuti della Regione Puglia di conferire quotidianamente presso la discarica ItalCave di Statte (TA) i rifiuti provenienti dalle Regioni di Foggia e BAT.

Parliamo di un carico supplementare di 400 tonnellate al giorno a tempo non ancora determinato.

I cittadini di Taranto e Statte sono stanchi di essere trattati da pattumiera e continuare a conferire in un territorio devastato dalla molteplice presenza di insediamenti inquinanti (ILVA, ENI, CemenTir, un numero imprecisato di discariche e almeno 3 termovalorizzatori tra Taranto e Statte) è un atto crudele e che condanna un territorio devastato da 60 anni di sottosviluppo industriale.

Chiediamo perciò ad ARRP di ritirare la decisione presa ed implementare su tutto il territorio regionale strategie concrete per la riduzione della produzione dei rifiuti, riciclo e implementazione dell'economia circolare.

 

PETIZIONE CHIUSA

Questa petizione aveva 484 sostenitori

Condividi questa petizione