Sapevate che, non mangiare più pesce industriale, potrebbe, salvare la nostra Terra?!

Sapevate che, non mangiare più pesce industriale, potrebbe, salvare la nostra Terra?!

0 haben unterschrieben. Nächstes Ziel: 500.
Bei 500 Unterschriften wird die Petition mit höherer Wahrscheinlichkeit in den Empfehlungen gelistet!
Gianluca Rizzi hat diese Petition an Abstimmung21 und gestartet.

Ovunque si parla solo dell’inquinamento della plastica nei nostri oceani, e di tutte le foreste che vengono distrutte ... è tutto triste e va preso molto sul serio! Ma qualcuno ha mai sentito parlare dell'enorme problema della pesca industriale e di quali conseguenze avrà molto presto per tutta l'esistenza umana e animale? Ogni anno circa 300.000 balene, delfini e focene annegano involontariamente nelle reti da pesca. Ciò significa che muoiono più balene ogni anno per catture volontarie o involontarie rispetto al periodo di massimo splendore della caccia alle balene nel secolo scorso. Anche decine di migliaia di squali, uccelli marini e tartarughe marine muoiono inutilmente.

Sappiamo per certo che senza gli oceani non ci sarebbe vita sulla terra! Poiché gli oceani non solo regolano il clima e forniscono acqua potabile, ma generano anche molto più della metà dell'ossigeno sulla nostra terra.

Con la scomparsa degli squali, anche i pesci alla lunga scompariranno. Senza gli squali come "regolatori", gli altri pesci inizialmente si riprodurrebbero troppo e quindi consumerebbero praticamente da soli i propri mezzi di sussistenza, cioè il loro cibo.

La pesca industriale è la più grande minaccia per l'ecosistema globale visto il numero elevatissimo di balene, squali, delfini, tartarughe ecc. che vengono catturati, uccisi e rigettati in mare.

La plastica non è la nostra più grande minaccia, non lo sono le fabbriche e nemmeno la deforestazione ... ma la pesca industriale!

Per poter sostenere i nostri oceani d'ora in poi, dovremmo smettere da subito di consumare pesce industriale e trasmettere il più possibile ai nostri vicini, amici, parenti e conoscenti la gravità di questa minaccia alla nostra esistenza. Non ne parla nessuno come sempre solo per ragioni finanziarie ...

Per chi volesse saperne qualcosa in più, su Netflix c'è un nuovo documentario che si intitola "Seaspiracy" , e ci mostra da vicino cosa sta realmente accadendo nei nostri oceani e cosa ci viene nascosto, oppure sul sito web: https://www.seaspiracy.org ... siamo gli unici a poter cambiare qualcosa, noi tutti insieme.. svegliamoci e pensiamo al nostro futuro se ne vogliamo avere uno.

0 haben unterschrieben. Nächstes Ziel: 500.
Bei 500 Unterschriften wird die Petition mit höherer Wahrscheinlichkeit in den Empfehlungen gelistet!