ABOLIZIONE LIMITE DI ETA'(29 ANNI)PER AVERE LO SGRAVIO CONTRIBUTIVO SULLE ASSUNZIONI

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Negli ultimi anni abbiamo assistito a politiche sul lavoro che hanno fatto si che aumentasse la precarieta' con l' attuazione del job act e l' abolizione dell' articolo 18 .

Si erogano incentivi alle imprese che assumono giovani fino ad una certa fascia di eta' ovvero fino i 29 anni per i primi 3 anni .

Questa politica di incentivi alle imprese per altro a tempo determinato non ha prodotto miglioramenti per l occupazione stabile ma solo opportunismo per le imprese che assumono solo e soltanto per usufruire degli incentivi dopodiche si torna a licenziare il lavoratore .

Chiedo a tutti di partecipare alla petizione per abolire una legge che non solo non porta a miglioramenti in termini di occupazione ma discriminatoria in quanto stabilisce un limite di eta' per l' assunzione per poter usufruire degli incentivi .

Il primo comma della costituzione italiana recita:

L' ITALIA E' UNA REPUBBLICA DEMOCRATICA FONDATA SUL LAVORO LA SOVRANITA' APPARTIENE AL POPOLO CHE LA ESERCITA NELLE FORME E NEI  LIMITI DELLA COSTITUZIONE.

IL LAVORO E' UN DIRITTO DI TUTTI SENZA DISCRIMINAZIONI DI SESSO E DI ETA' DI RAZZA O RELIGIONE !



Oggi: N conta su di te

N A ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "ABOLIZIONE LIMITE DI ETA'(29 ANNI)PER AVERE LO SGRAVIO CONTRIBUTIVO SULLE ASSUNZIONI". Unisciti con N ed 15 sostenitori più oggi.