Italia Nostra

67,459 supporters

Associazione nazionale per la tutela dei beni culturali e ambientali

Started 2 petitions

Petitioning Roberto Fico, Giuseppe Conte

Basta condoni edilizi!

Chiediamo ai parlamentari di stralciare dal Decreto Genova, in discussione alla Camera, ogni ipotesi di condono edilizio per Ischia.  La scarsa qualità dell’edificato costruito abusivamente nelle aree interessate da vincolo idrogeologico e paesaggistico dell’isola d’Ischia, ha amplificato gli effetti disastrosi dell’evento sismico del 21 agosto 2017.  L’art. 25 - inserito nel DL 109 del 28 settembre 2018 (“Decreto Genova”), in discussione al Parlamento per favorire la ricostruzione delle aree colpite dal sisma - sancisce l’ammissibilità al condono di tutte le istanze di sanatoria riguardanti le edificazioni abusive realizzate sull’isola di Ischia dal 1983 al 1993 in gran parte non suscettibili di sanatoria secondo le limitazioni della legge 724/94, e tutte quelle abusivamente realizzate dal 1993 al 2003 del tutto escluse in applicazione della legge 326/03. Come rilevato da un sondaggio di Ipsos del febbraio 2018, il 58% degli italiani è contrario al condono edilizio. È ora di dire basta a condoni ad Ischia e nel resto dell’Italia. Con il provvedimento attualmente in discussione al Parlamento, si vorrebbe calare una pietra tombale su tutti gli abusi perpetrati sull’isola d’Ischia, permettendo una sanatoria generalizzata delle costruzioni illegali realizzate in un’area gravata dai vincoli paesaggistici e idrogeologici, concedendo forti riduzioni delle sanzioni economiche previste dalle leggi, e così sfruttando un disastro naturale annunciato da decenni. La norma introdotta presenta evidenti aspetti di illegittimità costituzionale, introducendo disposizioni di favore per i residenti nei territori dei Comuni di Casamicciola, Lacco Ameno e Forio d’Ischia, e sopra ogni cosa, essa confligge con i principi di salvaguardia del paesaggio sanciti dall’art. 9 della Costituzione. Si chiede a tutti i parlamentari di votare per la cancellazione della norma e cogliere l’opportunità di trasformare una tragedia annunciata in una grande occasione per il riassetto razionale del territorio, rilanciando il primato della pianificazione paesaggistica e territoriale.

Italia Nostra
66,911 supporters
Petitioning Sindaco di Catanzaro, Italia Nostra Catanzaro

Fermate le demolizioni nel centro storico di Catanzaro

Chiediamo di voler fermare le demolizioni in programma nel centro storico di Catanzaro, in particolare la distruzione del Convento della Maddalena e del Convento della Stella, costruiti tra XVI e XVII sec. e lasciati da decenni in uno stato di colpevole incuria. La riqualificazione urbana non deve prevedere la demolizione dei palazzi storici ma il loro recupero e restauro, mantenendo le strutture esistenti, tra l’altro di pregio nonostante i danni causati dal degrado. Nel recente passato, incolti amministratori hanno proceduto con demolizioni e costruzioni che hanno snaturato il Centro Storico: un vero attentato, cui Italia Nostra intende opporsi con tutte le forze sane della città e della Regione, insieme a tutti coloro che vorranno sostenere questo appello. Vogliamo sconfiggere questo progetto antistorico con una proposta di restauro e destinazione a struttura universitaria, attualmente mancanti in città. Documento completo su http://www.italianostra.org/catanzaro-petizione-popolare-per-la-tutela-del-quartiere-maddalena-e-il-centro-storico/ 

Italia Nostra
548 supporters