Cittadini della Bassa Val di Cecina

65 supporters

Difendere i beni pubblici e il lavoro di quei cittadini che con il proprio impegno ripristino le strutture per la loro destinazione naturale.

    Started 1 petition

    Victory
    Petitioning Samuele Lippi

    la Giunta Comunale rispetti il parere contrario alla concessione dei locali espresso all'unanimità dal CdC, negando la disponibilità degli stessi agli organizzatori del Meeting Anti-razzista

    Ill.mo Sig. Sindaco, a seguito della richiesta pervenuta alla Direzione del II Circolo Didattico Carlo Collodi da parte degli organizzatori del Meeting Antirazzista, ove si evince l'adesione del Comune di Cecina, al fine di ottenere la disponibilità dei locali e del giardino del plesso scolastico Carlo Collodi di Cecina Mare, rispettivamente per far pernottare 80/100 partecipanti al suddetto Meeting e per organizzare un dibattito sulle tematiche dai medesimi affrontate, i sottoscritti cittadini residenti nella Bassa Val di Cecina chiedono: che la Giunta Comunale rispetti il parere contrario alla concessione dei locali espresso all’unanimità dal Consiglio di Circolo nell’adunanza del 27 giugno u.s., negando la disponibilità degli stessi agli organizzatori del Meeting Antirazzista per le finalità sopra indicate; in considerazione del fatto che in passato i locali ed il giardino del plesso Collodi di Cecina Mare sono stati destinati ad un uso improprio rispetto alle finalità didattiche cui sono naturalmente destinati (uso dei locali per ospitare la guardia medica estiva; utilizzo da parte di terzi del giardino per adibirlo a parcheggio estivo a pagamento, deposito di autovetture rimosse dalla polizia municipale e ricovero estivo del trenino turistico), chiedono altresì: che il Comune di Cecina si impegni - sottoscrivendo apposita convenzione - a concordare con la Dirigenza Scolastica del II Circolo Didattico un piano di utilizzo del plesso Collodi per la collocazione dei campi estivi, nonché ad adottare misure che, previa delibera del Consiglio di Circolo, permettano la fruizione dei locali e del giardino del suddetto plesso da parte di genitori e ragazzi per attività culturali, ludiche e ricreative in orari extrascolastici e/o periodi di sospensione delle attività didattiche.   Certi di una Sua esaustiva quanto celere risposta, porgiamo distinti saluti.

    Cittadini della Bassa Val di Cecina
    65 supporters