Si scusi per il messaggio diffuso per la Giornata Mondiale della Pace
  • Petitioned Papa Benedetto XVI

This petition was delivered to:

Papa Benedetto XVI
Radio Vaticana
Ufficio Internet della Santa Sede
Centro Televisivo Vaticano
Segreteria di Stato Città del Vaticano
Famiglia Cristiana
L'Osservatore Romano

Si scusi per il messaggio diffuso per la Giornata Mondiale della Pace

    1. Erica Roggio
    2. Petition by

      Erica Roggio

      Parigi, Italy

- - - translations below - - - traductions en bas - - -

Nel messaggio per la Giornata Mondiale della Pace 2013, schierandosi contro aborto, eutanasia e matrimoni omosessuali, il Papa ha dichiarato che chi vuole la pace deve promuovere la vita umana in tutte le sue dimensioni e non può tollerare attentati e delitti contro di essa. Ha elogiato la famiglia intesa come unione tra uomo e donna e condannato i tentativi di renderla giuridicamente equivalente a forme diverse di unione che, a suo dire, la danneggiano e contribuiscono alla sua destabilizzazione.
Ha inoltre affermato che negare tali principi inscritti nella nostra natura costituisce un’offesa contro la verità della persona umana, una ferita grave inflitta alla giustizia e alla pace.

Chiediamo alla Chiesa di promuovere una cultura della tolleranza, dell'integrazione e della parità dei diritti, e non della discriminazione.

[Testo integrale: Arabo, Francese, Inglese, Italiano, Polacco, Portoghese, Spagnolo, Tedesco

 

ENGLISH VERSION

Pope Benedict XVI: Please apologize for the message issued for the World Day of Peace

In his message for the World Day of Peace 2013, referring to abortion, euthanasia and same-sex marriages, the Pope has declared that those who want peace must promote human life in all its dimensions and can not tolerate attacks and crimes against it. He praised the family as a union between man and woman and condemned the attempts to make it juridically equivalent to other forms of union which in his view, harm and help destabilizing it.
He also said that denying these principles inscribed in our nature constitutes an offense against the truth of the human person, with serious harm to justice and peace.

We ask the Church to promote tolerance, integration and equal rights instead of discrimination.

[Full text: Arabic, French, English, Italian, Polish, Portuguese, Spanish, German]

 

VERSION FRANÇAISE

Pape Benoît XVI: Présentez vos excuses pour le message délivré pour la Journée mondiale de la Paix

Dans son message pour la Journée mondiale de la Paix 2013, à propos de l'avortement, l'euthanasie et du mariage homosexuel, le pape a déclaré que ceux qui veulent la paix doivent promouvoir la vie humaine dans toutes ses dimensions et ne peuvent pas tolérer des atteintes ou des crimes contre celle-ci. Il a loué la famille comme union entre un homme et une femme et a condamné les tentatives de la rendre juridiquement équivalente à d'autres formes d'unions qui, à son avis, la dénaturent et contribuent à sa déstabilisation.
Il a également déclaré que le refus de ces principes inscrits dans notre nature constitue une offense faite à la vérité de la personne humaine, une blessure infligée à la justice et la paix.

On demande à l'Église de promouvoir une culture de la tolerance, de l'intégration et de l'égalité des droits, et d'arrêter toute forme de discrimination.

[Texte intégral: Arabe, Français, Anglais, Italien, Polonais, Portugais, Espagnol, Allemand]

To:
Papa Benedetto XVI
Radio Vaticana
Ufficio Internet della Santa Sede
Centro Televisivo Vaticano
Segreteria di Stato Città del Vaticano
Famiglia Cristiana
L'Osservatore Romano
Le chiediamo scuse pubbliche per il messaggio contro i matrimoni omosessuali diffuso per la Giornata Mondiale della Pace. E' importante che un'istituzione quale la Chiesa promuova una cultura della tolleranza, dell'integrazione e dei diritti uguali per tutti, e non della discriminazione.

Sincerely,
[Your name]

Recent signatures

    News

    1. Reached 500 signatures

    Supporters

    Reasons for signing

      • 12 months ago

      odio bened

      REPORT THIS COMMENT:
    • Marco Neri ITALY
      • over 1 year ago

      fare delle discriminazioni sessiste secondo la chiesa significa promuovere la pace e la tolleranza ?!? Ma da quando ?!? Da quando un amore omosessuale è un amore di serie B ?

      REPORT THIS COMMENT:
    • Marika Keller MO, ITALY
      • over 1 year ago

      Perchè per perseguire la Pace è necessario l'amore reciproco e la tolleranza. non esiste alcuna ragione al mondo per cui una coppia gay sposata possa minare la pace di un paese o del mondo, anzi è più probabile che negandogli il diritto (a mio parere leggittimo) di sposarsi ed essere felici, il loro scontento cresca portando a contrasti, che è il contrario di Pace. e comunque negare il diritto ad unirsi legalmente non impedirà a nessuno di legarsi sentimentalmente e fisicamente con nessuno.

      REPORT THIS COMMENT:
    • Ivan Siri ROMA, ITALY
      • over 1 year ago

      Perché credo fermamente che la tolleranza e la fiducia nel diverso o differente sia il primo passo per la pace. Un messaggio che vuole promuovere tolleranza e fiducia non discrimina o offende il diverso.

      REPORT THIS COMMENT:
    • valentina fantini CAGLIARI, ITALY
      • over 1 year ago

      perchè siamo tutti uguali..perchè non devono più esistere discriminazioni di nessun tipo

      REPORT THIS COMMENT:

    Develop your own tools to win.

    Use the Change.org API to develop your own organising tools. Find out how to get started.