Ministro dei Trasporti: Installazione di allarmi anti abbandono sulle automobili
  • Petitioning Commissione Europea

This petition will be delivered to:

DG Imprese e industria-Unità industria automobilistica
Commissione Europea
Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi

Ministro dei Trasporti: Installazione di allarmi anti abbandono sulle automobili

    1. Maria Ghirardelli
    2. Petition by

      Maria Ghirardelli

      Esine, Italy

Mi chiamo Maria Ghirardelli, ho 43 anni e vivo a Esine, un paese della provincia di Brescia. Sono un medico d'urgenza-emergenza e madre di tre bambini. Come molti milioni di italiani sono stata tremendamente turbata dalla tragedia del piccolo Luca di Piacenza, abbandonato in auto dal padre, per un tragico errore della memoria.

Ho pensato che incidenti come questo possono capitare in condizioni di forte stress a qualsiasi genitore e la prova è che purtroppo esistono numerosi casi identici a quello accaduto in Italia in tutto il mondo.

Ho immaginato un dispositivo semplicissimo da introdurre nell'apparecchiatura elettronica standard di qualsiasi nuova autovettura che determini un segnale di allarme se viene attivato il comando di chiusura mentre una cintura è ancora allacciata e il sensore di peso segnala una presenza. Questo banale accorgimento eviterebbe al genitore di dimenticare il bambino, magari assopito sul seggiolino sul sedile posteriore. In questo modo sarebbe impossibile dimenticare un bambino in auto.

Il mio potere di sensibilizzazione è quello di una persona qualsiasi e non ho alcun conflitto di interessi nel lanciare questa proposta.... soltanto il desiderio che non accada mai più che un bambino muoia in questa maniera.

Per questo ho lanciato questa petizione online rivolta al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi affinché favorisca una modifica del codice della strada in tal senso (art.172 che regolamenta il trasporto dei bambini in auto).

To:
Commissione Europea, DG Imprese e industria-Unità industria automobilistica
Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi
Installazione di allarmi anti abbandono sulle automobili

Sincerely,
[Your name]

Recent signatures

    News

    1. Perizia psichiatrica

      Maria Ghirardelli
      Petition Organizer

      La perizia psichiatrica disposta dalla procura di Piacenza sul padre di Luca ha chiarito che si tratto' di un errore della memoria, che Andrea Albanese ha avuto una temporanea sospensione cognitiva riguardo a cio' che stava accadendo al suo bambino.La nostra battaglia adesso ha un altro forte elemento di certezza, non e' la negligenza genitoriale il colpevole ma la fallibilita' del nostro cervello, dunque sosteniamo questa proposta che e' ormai giunta al senato della repubblica, continuiamo a stimolare i legislatori perche' provvedano tempestivamente.Facciamo in modo che nessun altro bambino possa morire come Luca, nessuno sarebbe innocente...ora che le soluzioni tecnologiche per le autovetture sono disponibili, ora che abbiamo tutti capito.

    2. Reached 40,000 signatures
    3. patrocinio Centro Alfredo Rampi onlus

      Maria Ghirardelli
      Petition Organizer

      La nostra campagna per l'obbligatorietà degli allarmi anti abbandono su ogni autovettura ha ricevuto il patrocinio dell'associazione onlus Centro Alfredo Rampi.
      L'associazione dalla tragedia del piccolo Alfredo, nel 1981, si batte per la diffusione della cultura della sicurezza e della protezione civile.
      "Lo stesso giorno della morte di mio figlio, subito dopo l'incontro con il presidente Pertini, feci un appello che venne trasmesso in televisione , in cui chiesi ai cittadini di mobilitarsi con me perchè casi del genere non dovessero più accadre" Franca Rampi

    4. Incontro con Andrea e Paola: genitori di Luca Albanese

      Maria Ghirardelli
      Petition Organizer

      Nei giorni scorsi ho conosciuto di persona Paola e Andrea, i genitori del piccolo Luca di Piacenza.E' stato un incontro molto toccante, dal loro racconto non poteva emergere evidenza piu' lampante di quanto questo genere di incidenti possa accadere perfino al genitore piu' amorevole.L'azione della petizione si svolge ora in totale sinergia con quella del gruppo facebook "Mai piu' morti come Luca" voluto proprio dal coraggioso padre di Luca e col quale mi onoro di condividere la battaglia

    5. Reached 30,000 signatures
    6. La lettera di Antonio Tajani

      Maria Ghirardelli
      Petition Organizer

      Antonio Tajani, Vice Presidente della Commissione Europea, mi scrive per informarmi che "La Commissione europea si accinge ad iniziare, come previsto, la revisione della normativa sulla sicurezza connessa al regolamento (CE) n. 661/2009 sui requisiti dell'omologazione per la sicurezza generale dei veicoli a motore [...]. In questo contesto intendiamo anche tener conto del problema da Lei esposto, per identificare se, alla luce delle nuove tecnologie per la sicurezza, esistono soluzioni tecnicamente possibili, affidabili ed effettive. [...] Questo, affinché i bambini siano meno esposti al rischio di essere lasciati nei veicoli in tali pericolose condizioni da chi si prende cura di loro. Dal nostro punto di vista sosterremo una stretta cooperazione in questo ambito."

      Twitter / ChangeItalia: @AntonioTajaniEU: richiesta ...

      @AntonioTajaniEU: richiesta di Maria discussa nella revisione della normativa sulla sicurezza. http://change.org/allarmiantiabbandono ... pic.twitter.com/yGKWWARDgz

    7. richiesta inoltrata alla Commissione Europea

      Maria Ghirardelli
      Petition Organizer

      La questione è stata formalmente posta all'attenzione della Commissione Europea per ottenere una modifica della normativa 2003/20ce che indirizza la legislazione nazionale, l'iniziativa è stata proposta da 16 europarlamentari capeggiati da Carlo Fidanza.
      Attendiamo una risposta ufficiale alla richiesta di rendere obbligatoria l'installazione di allarmi anti abbandono su ogni autovettura per evitare altre tragedie analoghe a quella del piccolo Luca Albanese.

      La nostra richiesta non riguarda iniziative che rendano meno probabile dimenticare un bambino in auto, noi vogliamo che sia impossibile.

      Chiediamo l'obbligatorietà, di serie, su ogni nuova autovettura, di un AAA.
      La Commissione Europea dichiara che non è attualmente in possesso nemmeno dei dati sulle morti dovute a questo fenomeno nell'Unione Europea, noi conosciamo i dati italiani: 5 bambini morti dal 1998 e i dati USA: dai 25 ai 50 bambini morti/anno.

    8. Reached 10,000 signatures
    9. Ricevuta attenzione dei media

      Maria Ghirardelli
      Petition Organizer

      La petizione sta amplificando il suo impatto sull'opinione pubblica, chiederemo una modifica dell'articolo 172 del codice della strada con l'obbligatorieta' degli AAA allarmi anti abbandono

    10. Reached 5,000 signatures
    11. ricevuta l'attenzione della Presidenza della Camera

      Maria Ghirardelli
      Petition Organizer

      informo tutti i sostenitori che ho personalmente scritto alla Presidente Laura Boldrini per chiedere la sua attenzione sulla proposta ed abbiamo ottenuto una valida risposta!La mia lettera verrà trasmessa per disposizione del Presidente alla commissione parlamentare competente per le opportune iniziative da parte dei deputati che vi appartengono.

    12. Reached 100 signatures
    13. Prime 50 firme, in meno di un giorno

      Maria Ghirardelli
      Petition Organizer

      La petizione comincia a diffondersi, abbiamo raggiunto il primo traguardo di 50 firme in meno di un giorno, grazie a tutti.Naturalmente e' solo l'inizio

    14. Reached 50 signatures

    Supporters

    Reasons for signing

      • 2 days ago

      qualsiasi "diavoleria" che salvi vite umane sono da realizzare e diffondere.

      REPORT THIS COMMENT:
    • Andrea Zauli ITALY
      • 4 days ago

      Perché basta poco per evitare il peggio.

      REPORT THIS COMMENT:
      • 6 days ago

      mai piu' bimbi dimenticati e morti atroci

      REPORT THIS COMMENT:
    • giovanna calabrò SAN GIOVANNI LA PUNTA, ITALY
      • 8 days ago

      perchè è assurdo che muoiano bimbi per questi motivi.

      REPORT THIS COMMENT:
      • 10 days ago

      Perché la tecnologia deve servire anche a salvare vite. Sono tragedie che potrebbero accadere a tutti, facciamoci aiutare dalla tecnologia per evitare queste tragedie

      REPORT THIS COMMENT:

    Develop your own tools to win.

    Use the Change.org API to develop your own organizing tools. Find out how to get started.