Blocco aumento abbonamenti agli under 26 ed in particolare agli studenti

Blocco aumento abbonamenti agli under 26 ed in particolare agli studenti

    1. Petition by

      UniLab SvoltaStudenti

In un contesto locale e nazionale delicatissimo, dal punto di vista economico e sociale, non è possibile pensare di risolvere i problemi semplicemente accollando maggiori oneri fiscali e finanziari sempre sulle categorie più delicate. La giunta comunale di Milano guidata dal suo Sindaco Pisapia, in quest'ottica, ha ben deciso di aumentare in modo trasversale tutti gli abbonamenti ATM, mensili ed annuali, con evidenti ripercussioni sulle già leggere tasche dei cittadini. In modo particolare si toccheranno anche quelle categorie più delicate come gli anziani e gli studenti, che in questo periodo socialmente delicato, fanno fatica a quadrare il cerchio sopratutto in città grandi ed economicamente più esigenti come Milano. UNILAB SVOLTASTUDENTI, rappresentando gli studenti anche Milanesi nei diversi Atenei presenti sul territorio e al MIUR, sente l'esigenza di proporre una petizione per portare alla giunta comunale di Milano un segnale forte e chiaro contro l'aumento degli abbonamenti agli under 26 ed in particolare agli studenti. Quello che da studenti e rappresentanti intendiamo fare non è solo una protesta, ma è sopratutto una proposta: vogliamo infatti che vengano istituzionalizzati gli autisti-controllori come nel resto d'Europa, dove si sale obbligatoriamente dalla porta anteriore e si oblitera il biglietto o l'abbonamento, e si scende dalla porta centrale; inoltre chiediamo che sia data la possibilità anche di comprare i biglietto a bordo.
Siamo consapevoli che le risorse destinate al trasporto pubblico sono sempre minori, ma non vogliamo che siano sempre i soliti a pagarne le conseguenze. Se si pensa che circa i 12% dei passeggeri non paga il biglietto su numeri enormi come 650 milioni di passeggeri annui, forse cercare di contrastare questo fenomeno sicuramente garantirebbe non solo il blocco immediato di tutti gli aumenti, ma anche maggiori investimenti su veicoli e metro prossimi alla pensione.

UniLab SvoltaStudenti
Angelo Antinoro- Bocconi, Vincenzo Giannico - PoliMi, Salvatore Perdichizzi - Cattolica, Stefano Castoldi - UniMi, Alessandro Zocca - IULM.

To:
Blocco aumento abbonamenti agli under 26 ed in particolare agli studenti

Sincerely,
[Your name]

Recent signatures

    News

    1. Reached 3,000 signatures
    2. Reached 2,500 signatures

    Supporters

    Reasons for signing

    • Luca Zamparo ITALY
      • 5 months ago

      Non si può danneggiare la classe più debole! quella degli studenti fuori sede

      REPORT THIS COMMENT:
    • Filippo Cardullo ABBIATEGRASSO, ITALY
      • 6 months ago

      Ma come mai i sostenitori continuano a diminuire' .-.

      cioè dalle rimanenze di 1241, in un giorno son passati a 1243

      REPORT THIS COMMENT:
    • Federico Vercellini NOVARA, ITALY
      • 6 months ago

      Non è accettabile vivere in un Paese che soffoca i tentativi dei giovani di guadagnarsi una laurea invece di incentivarli.

      REPORT THIS COMMENT:
    • Denis Dushi ITALY
      • 6 months ago

      perché quelli che possono sembrare spiccioli per uno studente fuori sede sono un pranzo o una cena

      REPORT THIS COMMENT:
      • 6 months ago

      Non ? giusto aumentare il prezzo dei biglietti, soprattutto agli studenti che magari se lo devono anche pagare da soli.

      REPORT THIS COMMENT:

    Develop your own tools to win.

    Use the Change.org API to develop your own organizing tools. Find out how to get started.